Dal nulla al tutto

2012/09/06 § Lascia un commento

Ho capito che New York mi avrebbe colpito quando mi hanno chiesto che cosa ne pensassi e non sono riuscito a dire niente. Ero lì da più di un giorno. Troppe impressioni e sensazioni che tentavano di emergere tutte assieme avevano ingolfato la mia capacità di sintesi. Si erano sovrapposte, contraddette. E comunque mi sembra di non aver visto niente di New York. Poco tempo, poche forze rimaste dopo i quasi settemila chilometri in due settimane. Non ho visto niente, ma mi è parso ci fosse tutto. Mi è parso New York fosse la cosa più vicina a un riassunto del pianeta, un po’ come il MoMa mi è parso il riassunto dell’arte moderna, proporzionato, in scala, senza mai una zoommata che non sia temporanea. Neanche il MoMa ho visto bene, peraltro. C’era New York, lì fuori, mica Oklahoma City, dove abbiamo fatto tappa per pranzo e benzina mentre attraversavamo il riassunto di un altro pianeta, Marte. Oklahoma e Arkansas fatti per orizzontale, da ovest a est, nella stessa giornata, fanno impressione per pochezza, per assenza di cose prolungata nello spazio. Lungo la strada, i rari paesini sono segnalati assieme a tre o quattro presunte, disperate ragioni per visitarli. Una di queste era “friendly merchants”. In Tennessee torna il mondo: Elvis è una bufala, andate direttamente a Nashville. La musica viva è lì. Poi Washington DC, che è un doveroso monumento agli Stati Uniti a metà tra l’Eur e Parigi. Sì, sono davvero un grande paese.

Tornando, sono venuto a sapere che Annalisa Minetti ha partecipato e vinto una medaglia di bronzo alle paraolimpiadi perché ha volato con noi da Londra a Roma, e il pilota le ha chiamato l’applauso in aereo. Il primo che ho sentito prima di un atterraggio e non dopo. Aveva la medaglia al collo, al ritiro bagagli. Il mio bagaglio, invece, deve ancora arrivare. Maledette compagnie aeree: di voi non avrò pietà.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Dal nulla al tutto su eddaje!.

Meta

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: